Pasticcio di carne in crosta (meat pie)

beefpie-5

Ingredienti: per la crosta = tre etti e mezzo di farina; due tuorli d’uovo; un etto e mezzo di burro; sale – per il ripieno = quattro etti di spezzato di bovino; una cipolla bianca; due patate lesse; frutta secca mista (noci di macadamia; nocciole; uva sultanina; pinoli; etc.); un bicchiere di birra Guinness; cannella; quattro chiodi di garofano; erbe aromatiche miste (rosmarino; salvia; alloro; maggiorana; timo)

Continua a leggere

Insalata di pere grigliate

Ingredienti: tre pere, due cespi di indivia, olio, aceto balsamico, senape, pepe, mezz’etto di burro, una cucchiaiata di zucchero di canna, una manciata abbondante di noci sgusciate.

Questa è una ricetta che abbiamo trovato su uno di quei giornaletti gratuiti che distribuiscono nei supermarket. Ci ha subito incuriosito perché non riuscivamo a capire che sapore potesse avere. Una via di mezzo tra un dolce, una macedonia e un’insalata? Dopo averla preparata e mangiata possiamo dire che è ottima, e probabilmente la cosa più giusta è quella di considerarla un contorno per una buona cena di formaggi (si sa: formaggio e pere insieme…).

Continua a leggere

Confettura di peperoncini

Ingredienti: peperoncini piccanti lunghi e tondi in quantità variabile; zucchero in quantità proporzionale al peso netto dei peperoncini; vino rosso da cucina q.b.

La scorsa primavera abbiamo piantato per scherzo un paio di piante di peperoncino nel nostro giardino (una di qualità lunga e un’altra di qualità tonda). Il raccolto è stato impressionante. A fine estate avevamo il congelatore pieno di sacchetti di peperoncini lunghi e tondi (senza contare tutti quelli che abbiamo usato per cucinare, praticamente ogni giorno, da fine luglio in poi). Avevamo due strade davanti a noi: scongelare di volta in volta, durante l’autunno, uno o due peperoncini e usarli per la preparazione della cena oppure impiegarli tutti in un’unica soluzione, magari per preparare la mitica confettura di peperoncini. Abbiamo optato per questa seconda ipotesi.

Continua a leggere

Pranzo di Pasqua

Antipasto pasquale con casatiello, pizza al formaggio e corallina a fette.

Tortelli al ripieno di ricotta e agnello con zabaione di parmigiano e prosciutto croccante.

Polpettine di maiale con salsa allo zafferano, patate novelle fritte e carciofi.

Costolette di abbacchio alla menta.

Colomba “destrutturata” con crema diplomatica e spumiglie.

Continua a leggere