Insalata di pere grigliate

Ingredienti: tre pere, due cespi di indivia, olio, aceto balsamico, senape, pepe, mezz’etto di burro, una cucchiaiata di zucchero di canna, una manciata abbondante di noci sgusciate.

Questa è una ricetta che abbiamo trovato su uno di quei giornaletti gratuiti che distribuiscono nei supermarket. Ci ha subito incuriosito perché non riuscivamo a capire che sapore potesse avere. Una via di mezzo tra un dolce, una macedonia e un’insalata? Dopo averla preparata e mangiata possiamo dire che è ottima, e probabilmente la cosa più giusta è quella di considerarla un contorno per una buona cena di formaggi (si sa: formaggio e pere insieme…).

Ricetta di semplicità assoluta: preparate una vinaigrette emulsionando insieme l’olio, un po’ di aceto balsamico e un cucchiaio di senape. Sbucciate le pere, tagliatele a spicchi e irroratele con il burro fuso e lo zucchero di canna. A questo punto grigliate gli spicchi di pera su una piastra rovente. Qui la qualità della pera incide molto. Noi avevamo delle kaiser e probabilmente la loro polpa eccessivamente zuccherina ha impedito che gli spicchi si grigliassero bene. Sebbene il sapore alla fine fosse ottimo è probabile che usando un’altra qualità di pere, dalla polpa più aspra e dura, il risultato almeno dal punto di vista della consistenza (e forse anche dell’estetica) sarebbe stato migliore.

Sfogliate i cespi di indivia e disponete le foglie aperte nelle ciotole in cui servirete l’insalata. Bagnate le foglie con la vinaigrette preparata in precedenza, adagiatevi sopra gli spicchi di pera grigliati e guarnite il tutto con le noci e una grattata di pepe nero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...