breve storia di questo blog

Apocalypse maionese è un diario gastronomico di quello che cucino a casa mia, una raccolta di recensioni di ristoranti in Italia o in giro per il mondo e in generale di tutto ciò che ha a che fare con il mio rapporto, totalmente da autodidatta, con la cucina.

Probabilmente vi starete chiedendo perché ho scelto apocalypse maionese come nome. Ebbene, il giorno in cui ho deciso di aprire questo blog non sapevo bene come l’avrei chiamato. Mentre ci pensavo, avevo iniziato a preparare un po’ di maionese, con cui accompagnare i bocconcini di pollo fritto che avrei cucinato per cena. Purtroppo, a metà dell’opera, la frusta elettrica mi è sfuggita di mano rovesciando il contenitore in cui stavo preparando la salsa. Avete presente cosa è una maionese quando l’emulsione non si è ancora stabilizzata? Un blob unto che puzza d’uovo. Immaginate questa cosa spalmata sui miei vestiti, sul banco di lavoro, sulle pareti intorno. Ora so cosa augurare al mio peggior nemico.

Morale: quella sera abbiamo mangiato chicken nuggets senza maionese, ma avevo trovato un nome molto originale per il mio blog.

Annunci

8 commenti su “breve storia di questo blog

  1. Serena ha detto:

    Invece di pensare tanto… CONCENTRATI!!!!!

  2. genny ha detto:

    il tuo blog è molto bello..non lo cososcevo ma ora che lo so , tornerò spesso a trovarti!

  3. Max ha detto:

    sto provando il tuo brasato per una cenetta intima per l’ultimo dell’anno. fra tutti i siti la tua mi piaceva…

    Buon anno Max

  4. federicop ha detto:

    @Max:
    grazie, fammi poi sapere come è andata!

  5. Hele ha detto:

    Ciao,
    complimenti per il tuo blog e soprattutto per le fotografie con cui spieghi tuti i passaggi!
    E’ raro trovare delle spiegazioni così accurate.
    Grazie per aver convdiviso le tue esperienze culinarie! Non smettere!

  6. Luisa ha detto:

    Ciao ho scoperto il tuo blog cercando la ricetta della cialda di parmigiano e da allora l’ho messo tra i miei preferiti.E’ troppo ben fatto,dalle ricette originalissime al tuo modo di spiegarle.Apprezzo anche l’ordine in cui le hai catalogate non avrei nemmeno un consiglio da darti..solo quello di continuare così e di non chiuderlo mai perchè per il momento non posso provarle ma un giorno ci conto..

  7. Luisa ha detto:

    Quando ci posti una nuova ricetta!!!!! 🙂

  8. Roberta ha detto:

    Ciao,
    ho letto la tua guida per la cucina giapponese e l’ho trovata interessante oltre che molto divertente. Appena sarà terminata la sushi mania tornerò di sicuro qui per qualche altra ispirazione 🙂 .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...